Grafia ufficiale

La grafia ufficiale della lingua friulana è stata adottata con il Decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 392 del 25 ottobre 1996, sulla base della proposta di grafia approvata il 15 luglio del 1986 dal Consiglio della Provincia di Udine, d’intesa con le Province di Gorizia e Pordenone. Successivamente la grafia ufficiale è stata recepita dall’art. 13 della Legge regionale 15/96.
Con Decreto del Presidente della Giunta Regionale n.41 del 07 marzo 2013 è stato adottato il Regolamento per la grafia delle varianti della lingua friulana, vista la Generalità della Giunta regionale n. 2377 di data 28 dicembre 2012, pari oggetto.
Compito dell’ARLeF è “promuovere la conoscenza e l’uso della grafia ufficiale della lingua friulana in ogni ambito della vita sociale”.

Zire il to dispositîf

Ruota il tuo dispositivo

Rotate your device

Cheste pagjine no si pues viodi cun chest dispositîf

Pagina non disponibile per questo dispositivo

This page is not available on this device