Suns Edizione 2012

La quarta edizione di Suns, Festival della canzone in lingua minoritaria, si è svolta a Udine al Teatro Palamostre, il 2 Novembre, alle ore 21.
Le lingue minoritarie ammesse al concorso sono state per l’Italia il sardo, il friulano, il tedesco, l’albanese, il franco – provenzale, il francese, l’occitano, lo sloveno, il ladino, il catalano, il croato, il grico, il romanì; per la Svizzera il romancio; per l’Austria il romaniì, il croato, lo sloveno, l’ungherese, il ceco e lo slovacco; per la Slovenia l’ungherese, il romanì, l’italiano e il tedesco; per la Francia l’occitano, il franco–provenzale, il catalano e il romanì.
Alla selezione di questa edizione hanno partecipato 42 gruppi musicali rappresentativi di 8 minoranze linguistiche, ovvero il friulano, il croato, il sardo, il ladino, l’occitano, il catalano, il romancio e il franco - provenzale.
I finalisti che hanno avuto accesso alla fase finale del festival sono 9:

Billy Fumey, cantautore che presenterà il pezzo “Tot Béloma” in lingua franco-provenzale;
Casper Nicca, gruppo rock alternativo che canterà in lingua romancia dei Grigioni (Svizzera) il pezzo “Hippies”;
Claudia Crabuzza e Claudio Gabriel Sanna, duo catalano di Alghero che si esibirà con il pezzo “Qui trista que es la tarda”;
Jean Ruaz, cantautore presenterà il pezzo “Perde” in lingua ladina;
Jonokognos, gruppo rock friulano proveniente da Codroipo che si esibirà con “Mai Mai”;
Mig 29 over Disneyland, giovane quintetto punk carnico presenterà in lingua friulana “Profitadôrs”;
Randagiu Sardu & Quilo, rapper proveniente dalla Sardegna con il pezzo “S’Arrespiru”;
Ruben Dimitri, che interpreterà il rock pop della minoranza croata del Burgenland (Austria) con il pezzo “Sunce rijetko sviti” ;
Somi de Granadas, gruppo proveniente dall’Occitania francese che presenterà il pezzo folk acustico “Tolosa”.

I due finalisti proclamati dalla giuria presente in sala e dal pubblico hanno partecipato alla fase finale del Liet International che nel 2012 si è svolta a Xixón – Gijón, nel Principato delle Asturie, il primo dicembre.
La giuria che ha proclamato i vincitori di Suns, Festival de cjançon in lenghe minoritarie, è composta da Andrea Ioime, giornalista de “Il Friuli” e de “Il Gazzettino”, Luigi Mutarelli, giornalista de “Runore” e “Soundveritè”, Onno Falkena, giornalista frisone per la televisone “Omprop Fryslan” e fondatore e coordinatore del Liet International, e Paolo Cantarutti giornalista di Radio Onde Furlane.
Oltre a questi gruppi, si è esibito furoi concorso il gruppo Orka, band originalissima proveniente dalle isole danesi Far Oer, arcipelago che si trova nel nord dell’Oceano Atlantico, tra Scozia, Norvegia e Islanda, Vincitori del Liet International 2009, rappresentano i suono della loro terra suonando musica elettronica utilizzando strumenti autocostruiti.

Zire il to dispositîf

Ruota il tuo dispositivo

Rotate your device

Cheste pagjine no si pues viodi cun chest dispositîf

Pagina non disponibile per questo dispositivo

This page is not available on this device