Liet International 2011

Al Liet International 2011, svoltosi a Udine il 19 Novembre, hanno partecipato dodici gruppi, in rappresentanza di altrettante minoranze, vincitori dei vari concorsi che si sono sviluppati “localmente”. Nel dettaglio si tratta delle minoranze friulano, ladino, frisone, basco, asturiano, sami, udmurto, gaelico-scozzese, kareliano, croato (dal Burgenland austriaco), romancio, irlandese.
I dodici finalisti, tra i quali la friulana Priska, sono stati selezionati nei mesi precedenti alla manifestazione, in due modalità diverse. Cinque di loro hanno risposto a un bando di concorso e sono stati scelti tra oltre quaranta partecipanti, e si tratta dei gruppi:

- Noid, originari di Petroazavodsk/Petroskoi (capitale della Repubblica Autonoma di Carelia della Federazione Russa, al confine con la Finlandia), cantano in vepsiano, una varietà ugro-finnica appartenente allo stesso gruppo linguistico del finlandese e dell’ungherese;
- Silent Woo Gore, provenienti dalla Repubblica Autonoma Udmurta, situata nel settore centro-occidentale della Russia, cantano in udmurto;
- Macanta, band che arriva dalla scozia e canta in gaelico;
- Siroka, gruppo rock del Paese Basco composto da quattro elementi;
- Aoife Scott, nipote della famosa cantante irlandese Mary Black, originaria di Dublino, canta in irlandese.

Gli altri sette finalisti, hanno vinto i festival musicali che si sono svolti nei mesi antecedenti alla manifestazione, che prevedevano il diritto d’accesso alla serata finale del Liet International. In questo caso trattasi dei gruppi:

- Skama La Rede, vincitori del festival asturiano Premiu al Meyor Cantar;
- Rolffa, vincitori del festival annuale Sámi Grand Prix;
- Janna Eijer, vincitrice del festival frisone Liet, svoltosi a Ljouwert/Leeuwarden nel 2011;
- Coffeeshock Company, Cuntra Löm e Rezia Ladina, vincitori di Suns 2011 svoltosi in Svizzera.

La serata finale dell’edizione 2011 del Liet International, si è conclusa con la premiazione, da parte della giuria internazionale, della cantautrice frisona Janna Eijer presentatasi con il brano 1 Klap.
Vincitori assoluti del premio del pubblico presente in sala, e pubblico votante on line, sono stati i croati del Burgenland, Coffeschock Company.

Zire il to dispositîf

Ruota il tuo dispositivo

Rotate your device

Cheste pagjine no si pues viodi cun chest dispositîf

Pagina non disponibile per questo dispositivo

This page is not available on this device