Pavee, la magia del friulano

La lingua friulana è vero nutrimento per la mente. Scegli il friulano, sceglilo anche a scuola

La nuova campagna promozionale “Pavee, la magia del friulano” dell'ARLeF è stata ideata quale continuazione ed ulteriore sviluppo del progetto “Crescere con più lingue” per promuovere il plurilinguismo in età precoce e soprattutto raccontare la lingua friulana come elemento di ricchezza, di scoperta e di vita.
La campagna è rivolta a genitori con bambini in età prescolare e scolare che si trovano davanti alla scelta della lingua o delle lingue da insegnare direttamente ai propri figli o di cui avvalersi nel percorso scolastico.

Il Video promozionale

Narra la storia di una bambina che raccoglieva tutte le parole che ascoltava, le scriveva su un foglietto catalogandole nel suo armadio segreto. Finchè un giorno… la parola “Pavee”, magicamente, cambiò l’ordine delle cose…
Nelle immagini del video il processo di apprendimento della bambina è rappresentato da un armadio e dai contenitori nei quali raccoglie ordinatamente le nuove parole che impara.
Man mano che raccoglie parole si allarga la sua conoscenza e la sua percezione del mondo.
Non appena il suono “Pavee” raggiunge la bambina i foglietti prendono vita. La metamorfosi delle parole, che si animano trasformandosi in farfalle, ha due significati: da un lato rappresenta la vitalità delle lingue, che cambiano, si evolvono e offrono nuove possibilità per rapportarsi al mondo e agli altri; dall'altro lato rappresenta la maturazione del bambino, che raggiunge un livello di conoscenza e consapevolezza superiore.
Le parole - e le lingue - non sono un concetto esclusivamente interiore ed astratto ma uno strumento per comprendere e comunicare con gli altri un elemento vitale e magico per le sue incredibili potenzialità.

Lo spot verrà trasmesso in tutti i cinematografi delle provincie di Udine, Pordenone e Gorizia, su Telefriuli e Udinese Tv da novembre 2016 fino a gennaio 2017.
Comittente: ARLeF Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane

Campagna realizzata da: Anthes
In collaborazione con: KinoglazStudio
Regia di Valentina Biz – KinoglazStudio
Soggetto e testi: Juri Stefanutti - KinoglazStudio
Interpreti: Benedetta Gava, Cristina Piai
Voce: Fabiano Fantini
Visual FX: Alessandro Anzola
DOP: Juri Stefanutti
Lingue: italiano - friulano
Durata: 30’’
2016
 

Perché crescere i propri figli con più di una lingua, anche quella friulana?

Per saperne di più sui vantaggi cognitivi e metacognitivi di un’educazione bilingue o plurilingue, e per ricevere indicazioni utili sull’argomento, nella sezione “Crescere con più lingue” di questo sito potete trovare un vademecum con i “10 buoni motivi per crescere i bambini con più di una lingua, anche quella friulana”, una “Guida pratica con i consigli degli esperti e le opportunità per i bambini e le loro famiglie” - che approfondisce anche le tematiche della scuola - e 30 veloci videoclip di grande utilità.
 

Imparare il friulano a scuola: una opportunità preziosa.

Come funziona l’insegnamento della lingua friulana a scuola? Quante ore di didattica sono previste per il friulano? Come si aderisce all’insegnamento della lingua friulana?
A queste e a molte altre domande si può trovare risposta nel depliant che la Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane ha redatto in accordo con l’Ufficio Scolastico Regionale.

Per maggiori approfondimenti

È possibile avere più informazioni leggendo la guida o guardando il video clip nella sezione “Crescere con più lingue” di questo sito.

Zire il to dispositîf

Ruota il tuo dispositivo

Rotate your device

Cheste pagjine no si pues viodi cun chest dispositîf

Pagina non disponibile per questo dispositivo

This page is not available on this device